Valutazione discussione:
  • 1 voto(i) - 5 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[DM Q] Sparizioni al campo dei cacciatori
#1
Tornati in città si erano diretti alla locanda dove Charles li stava già aspettando.

Luth come prima cosa aveva ordinato della birra per se e per il nano incontrato lungo la strada poi si si era seduto al tavolo con i compagni e aveva iniziato il racconto dell'accaduto.

"Siamo stati alla fattoria dei Buttercorn e scoperto che sono una famiglia veramente bizzarra, il padre Gert e i due figli Ken e Sam mi hanno fatto una pessima impressione, ignoranti e attaccati al denaro, penso venderebbero qualsiasi cosa per un po' d'oro."

"Hanno cercato in ogni modo di appiopparci la figlia in moglie ma sembravano disposti anche a venderla."

"Dolly, la figlia, effettivamente conosce Liam e alla fine qualche informazione siamo riusciti ad averla. Liam le ha raccontato che sono stati assaliti mentre si erano fermati a riposare nei pressi del laghetto, ha parlato di umanoidi verdi ma qua il racconto della ragazza si è fatto più confuso anche perché ha iniziato a cercare di spillare soldi a Eric."

"Insomma dovremo partire dal laghetto e a quanto pare, mettendo insieme le varie informazioni, abbiamo a che fare con dei Goblinoidi."

Poi aveva aggiunto indicando ai compagni il nano seduto ad un tavolo poco lontano.

"Thorik sembra uno a posto, potremo chiedergli di unirsi a noi. Ci darà una mano se c'è da combattere. che ne pensate?"
[Immagine: fXe3pco.jpg]
Cita messaggio
#2
Che Tyr vi benedica. L’assassino del giovane Quer non può rimanere impunito. Troveremo queste vili creature ovunque si nascondano.
1 - Xovar
2 - Charles
Cita messaggio
#3
Il ragazzo prese posto in taverna assieme ai suoi compagni, una volta ascoltato il resoconto di Luth finì di sorseggiare la sua birra per poi replicare.
Io non ho nulla in contrario riguardo al parlare con Thorik per invitarlo ad unirsi a noi, condividere la prima linea con un nano è sempre un grande onore! 
Ad ogni modo siete stato fortunato Charles, non avete dovuto far la conoscenza di quei stramaledetti contadini bastardi, probabilmente si venderebbero anche la loro madre per due pezzi d'oro! Sono stati fortunati che c'era Eric a parlar pazientemente con loro, se avessi dovuto interagirci io non so che fine avrebbero fatto. Ad ogni modo Valen è già stato avvertito di quanto accaduto? Altrimenti dovremmo lasciargli una lettera per informarlo di tutto...
Ancora nervoso al pensiero dei contadini, Heavel tornò per qualche secondo a concentrarsi sulla sua birra, per poi trarre un profondo sospiro e continuare.
Bhe tratterrò questa mia rabbia per liberarla contro quei maledetti Pelleverde, non la passeranno liscia ne per il carico sottratto ne per le vite che hanno spezzato prematuramente... posso già sentire la mia lama bramare il loro sangue!

[Immagine: Firma-Heavel-1.png]
Cita messaggio
#4
Alanna una volta seduta prende il solito boccale di vino rosso e mentre lo sorseggia;

"Per me non è un problema farci aiutare da Thorik  sembra un tipo apposto, concordo con voi di non voler aver  più nulla a che fare con quella famiglia odiosa! probabilmente la madre l'hanno già venduta"

"Dobbiamo anche capire se l'attacco ai carri di Valen è un caso o se magari c'è di più... anche se probabilmente è solo un caso , ed  il povero Valen ha avuto solo un pò di sfortuna"

"E dobbiamo valutare anche se vogliamo andare a parlare comunque con Liam ma alla luce dei fatti non credo sia necessario"

[Immagine: Alanna-firma2.png]
Cita messaggio
#5
Charles tornò al tempio in costruzione a far rapporto al Custode della Legge Valen:

"Custode, abbiamo trovato l'accampamento di Hobgoblin non lontano dalla strada del Mare della Luna, quei farabutti si erano appropriati dei materiali di costruzioni del nostro sacro tempio ed hanno trucidato alcuni lavoratori che stavano trasportando quel materiale.

La minaccia è stata estirpata e il campo è stato smantellato, domani mattina potrete già inviare una squadra con alcuni carri a recuperare i materiali rubati prima che le intemperie li deteriorino. Per terra troverete anche un cumulo di tende e oggetti del loro accampamento che potrete far smaltire a vostro piacimento.

I compagni di viaggio, validi combattenti, sono stati Eric il sacerdote di Istishia e Luth l'esploratore in aggiunta ad Alanna ed Heavel che già avete conosciuto. Tutti sono meritevoli della vostra ricompensa per il valore mostrato in battaglia e fuori. Essi hanno trovato anche delle lettere, correlate con l'accampamento, le faranno tradurre per avere altre informazioni.

Infine, il lavoratore morto è un giovane chiamato Quer dell'avamposto commerciale di Hillsfar. Non vorrei che il suo sacrificio rimanesse vano, è possibile fare qualcosa per ricordare questa persona scomparsa? Parlando con suo padre, la sua famiglia non vuole aiuti economici."
1 - Xovar
2 - Charles
Cita messaggio
#6
Di ritorno a Hillsfar, dopo aver liberato e smantellato il campo degli hobgoblin, Eric e chiunque della compagnia volesse accompagnarlo si recarono alla torre di magia, mostrando le lettere e chiedendo se fosse possibile farne una traduzione.
Eric Hastings
[Immagine: Tremoti.jpg]
Cita messaggio
#7
Dopo una breve attesa nella Gilda dei Maghi fate conoscenza con Sanselar Deephead che dopo essersi informato sul incarico ed averlo reputato conveniente chiede un pagamento. Dopo essersi accordato con Eric prende le lettere e si accomiata dicendovi di tornare dopo qualche giorno.

Dopo un paio di giorni quando tornate vi restituisce le lettere con altrettante traduzioni.
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)