Valutazione discussione:
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Voci da Battledale
#11
*Con un paio di giorni di ritardo , giunge notizia alle orecchie dei mercanti della zona che un efferato assassinio si è consumato nel piccolo borgo posto sul Ponte Piumanera.
Sembra che un conosciuto mercante sembiano , abitudinario del luogo per via dei suoi affari sia stato sinistramente ucciso nella sua abitazione, vi sono diversi punti oscuri nella diceria in quanto si mormora che non sia stato riscontrato nessun segno di effrazione nell' abitazione e il sospettato principale pare sia uno degli stessi mercenari ingaggiati come guardie private dal mercante.
Alcune malelingue mormorano che la vittima abbia pagato per intero il saldo di tutti i suoi loschi affari.*
Cita messaggio
#12
Ad Hap si è diffuso il panico la scorsa sera quando un orrenda creatura su un destriero fiammeggiante ha sorvolato i cieli del tranquillo villaggio.
Attualmente le guardie di Hap sono ancora allertate e controllano tutti quelli che entrano o escono dal villaggio.
Cita messaggio
#13
Dopo diversi giorni di tensione ad Hap a seguito della strana apparizione nei cieli notturni pare che la situazione sia tornata alla normalità.
Cita messaggio
#14
Negli ultimi tempi, le carovane di ritorno dal Cormyr hanno cominciato a fare filtrare notizie molto inquietanti. Sembra infatti che, già da diversi anni, nell'Anauroch sia apparsa una città volante alla quale alcuni mercanti danno il nome di Shade, o Thultanthar.

In questi anni il Cormyr si è impegnato il più possibile per tenere segreta tale notizia, combattendo anche una guerra con gli abitanti di questa città. Pare che la guerra sia stata principalmente costituita da brevi schermaglie e attacchi mirati, portati avanti dalle forze d'elite del paese, e c'è chi parla di tradimenti tra le file dei nobili del Cormyr.

Stando alle poche testimonianze dirette, uno dei primi focolai della guerra è stato Tilverton: ciò, unito al forte uso di magia necromantica da parte di questi misteriosi nemici, ha contribuito alla sempre più insistente voce secondo la quale la città di Shade è stata direttamente responsabile della distruzione di Tilverton.

Il periodo della guerra sembra coincidere anche con la lunga assenza da Mistledale dell'arcimago Kevamros e di sua moglie Amarante di Mystra, già da tempo rientrati nella valle, e con la partenza da Mistledale dell'ambasciatore Daeron Cormaeril della Fenice e della sua assistente Valeria Lamadifuoco, che non sono mai rientrati nella valle. Qualcuno mormora anche che Alister Lockhart, originario di Mistledale ed ex Primo Ranger delle Guardie di Confine, abbia partecipato al conflitto e si sia ora ritirato a vita privata.

Adesso che la notizia sta finalmente giungendo alla popolazione, tutti guardano con crescente preoccupazione verso l'Anauroch. C'è chi a tale proposito mormora il nome "Netheril", chi sostiene che gli abitanti di quella città non siano del tutto umani.
[Immagine: firma_artemis.png]
Cita messaggio
#15
Sembra che, durante una recente visita della reggente lady Tabitha alla scuola di magia Dennin per l'inaugurazione di un'aula dedicata al suo compianto marito lord Ilmeth, ci siano stati dei disordini fuori dalla scuola.

Alcuni contadini e abitanti della zona hanno lanciato uova contro le mura della struttura e urlato alla reggente di tornare da dove è venuta, dandole della straniera e della despota.

La lady è stata portata immediatamente al sicuro con un teletrasporto dalla proprietaria della scuola, Darylia Dennin, mentre le guardie hanno disperso rapidamente la folla e arrestato i principali contestatori.
[Immagine: firma_artemis.png]
Cita messaggio
#16
Inizia a spargersi la voce di un consiglio straordinario delle Valli, che si terrà tra circa due mesi a Essembra, capitale di Battledale.

Tra gli argomenti di cui si parlerà al consiglio ci sono la recente avanzata di Shade, la richiesta da parte di Myth Drannor e Cormyr di avere un seggio consultivo nel Consiglio, la libertà di culto a Battledale e le tensioni tra le valli meridionali e la Sembia.

Non è ancora noto chi saranno i rappresentanti per ciascuna valle; nel frattempo, i mercanti e le personalità di ogni valle iniziano a organizzarsi per l'evento, che senza dubbio attrarrà moltissime persone a Essembra e potrebbe durare anche diversi giorni.
[Immagine: firma_artemis.png]
Cita messaggio


Vai al forum:


Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)